European Generation

è un’associazione di promozione sociale fondata nel 2015 per:

Favorire la mobilità transnazionale dei giovani e il passaggio tra formazione e mondo del lavoro valorizzando attitudini e capacità umane e professionali

Formare e supportare la collettività nell’accesso ai fondi europei per stimolare la crescita locale in modo intelligente, sostenibile e inclusivo e superare gli squilibri economici e sociali tra le regioni

Alimentare il sentimento di cittadinanza europea basato su principi di solidarietà, non discriminazione, pari opportunità, rispetto della persona umana e inclusione sociale

Affermare il diritto alla cultura, all’educazione e alla formazione permanente, in un ottica di collaborazione transnazionale

EU4EU

EU4EU è il Programma di EuGen che promuove  tirocini e collaborazioni in Europa attraverso un network internazionale di studenti, Università e aziende

Ti riconosci nei nostri valori?

Unisciti a noi!

L’associazione è aperta a chiunque condivida principi di solidarietà. Possono far parte dell’associazione in numero illimitato tutti coloro che si riconoscono nello Statuto di EuGen ed intendono collaborare per il raggiungimento dello scopo sociale.

Possono chiedere di essere ammessi come soci sia le persone fisiche sia le persone giuridiche, sia le associazioni di fatto, mediante inoltro del Modulo adesione EuGen”.

CHI SIAMO

Francesca Romana Zotta

Francesca Romana Zotta

Ha fondato EuGen a febbraio 2015 a Roma e da allora ricopre il ruolo di Presidente dell’associazione. Per sei anni ha lavorato presso l’Ufficio migrazione dell’Associazione nazionale dei comuni italiani (ANCI). Ha maturato esperienza nella pianificazione, gestione e diffusione di progetti dell’UE, lavorando per Cittalia a Roma e con l’European Projects Association (EPA) a Bruxelles. Ha una laurea in Giurisprudenza con specializzazione in Politiche europee sui diritti umani e un master post-laurea in Studi sulla migrazione. Ha esperienza nella pianificazione e gestione di progetti europei, in politiche pubbliche per l’accoglienza e l’integrazione dei migranti nell’Unione Europea, nella gestione dei Consorzi universitari internazionali per la mobilità degli studenti universitari e nella gestione di scambi europei di giovani.
Marco Buemi

Marco Buemi

Marco Buemi si occupa di sviluppo sostenibile, innovazione sociale e strategie di inclusione e diversità dal 2003. Ha lavorato 3 anni per il governo svedese nel Ministero dell’integrazione e 11 anni in Italia come esperto nella presidenza del Consiglio dei ministri coordinando i fondi strutturali europei e i programmi di gestione dei fondi europei. Dal 2016 è esperto del programma URBACT e specialista in crowdfunding civico e innovazione sociale per la Città Metropolitana di Bologna. Collabora come Facility Manager per la Croce Rossa italiana e insegna in diverse università italiane ed europee. Ha un blog sulla megazine online “L’Espresso” intitolata “Obiettivo sostenibile” su temi sociali, ambientali, urbani e imprenditoriali. Da luglio 2018 è consulente strategico di EuGen.
Mattia Marino

Mattia Marino

Laureato in Relazioni Internazionali e Diritti Umani presso l’Università degli Studi di Perugia, con
un master in Relazioni Internazionali e Protezione Internazionale dei Diritti Umani conseguito alla
SIOI a Roma, ha acquisito esperienza nel campo del Project Management grazie alle esperienze
lavorative e di volontariato in Italia e all’estero; in particolare in Spagna, Turchia, Bolivia e Grecia.
Durante i suoi studi ha partecipato quattro volte al Programma Erasmus+, ai quali sono poi seguiti
due progetti di volontariato europeo tramite il Programma European Solidarity Corps (ESC) e la
partecipazione al Servizio Civile Universale all’estero.
Da settembre 2019 collabora come redattore freelance presso la testata giornalistica online “Eco
Internazionale”, scrivendo principalmente di diritti umani e storia. Dal 2021 è Project Manager di EU4EU.