Hai tra i 24 e i 28 anni? Ti piacerebbe partecipare alla realizzazione di un video documentario insieme a un gruppo di ragazzi europei, migranti e rifugiati? Forse stiamo cercando te! Scopri di più sul progetto Movie Makers in Movement #MMM di EuGen finanziato con #Erasmus+


Movie Makers in Movement è un progetto approvato dall’Agenzia Nazionale Giovani, finanziato con fondi Erasmus + mobilità KA 1 2017, n. Progetto: 2017 2 IT03 KA105 011303.

Obiettivo principale del progetto è la promozione del dialogo interculturale, del rispetto e della inclusione tra giovani con differenti background culturali.

Per raggiungere quest’obiettivo, un gruppo eterogeneo di giovani trascorrerà 10 giorni vicino alla bella riserva naturale di Vendicari in Sicilia, scrivendo e filmando un video documentario con il supporto di una regista professionista. I partecipanti saranno 36 ragazzi e ragazze tra i 24 e i 28 anni, provenienti da 6 diversi Paesi europei (Croazia, Germania, Inghilterra, Italia, Spagna e Turchia). Tra di essi ci sarà un numero bilanciato di rifugiati, migranti di prima o seconda generazione e cittadini nazionali.

Il video racconterà una storia scelta dai partecipanti e, insieme alle riprese del backstage, verrà diffuso per testimoniare l’atmosfera e le connessioni che si andranno a creare, superando differenze culturali e pregiudizi.

I partecipanti svilupperanno capacità personali e tecniche quali video-making, comunicazione, recitazione, espressione del corpo, uso dei social network, rispetto per le diversità culturali, competenze linguistiche in inglese, spirito d’iniziativa e lavoro di gruppo.

Le adesioni dall’Italia devono arrivare entro il 20 settembre.  Requisiti per partecipare sono un livello B1 di lingua inglese e una forte motivazione a partecipare, mettersi in gioco, imparare e condividere.

Capofila di progetto è EuGen, associazione di promozione sociale che dal 2015 si occupa di promuovere progetti internazionali e iniziative che incoraggiano l’inclusione e l’integrazione sociale e lavorativa di giovani, studenti e persone vulnerabili.

Partner di progetto sono il Comune di Burgos (Spagna), TERN (Regno Unito), You Inclusion (Turchia), Centro per gli studi, Center for Peace Studies (Croazia), Jugend- & Kulturprojekt (Germania).